Calcio: Cagliari al lavoro, Nicola prova subito nuovi schemi

2 giorni fa 3

Non c'è tempo da perdere. E il Cagliari sta già provando schemi e soluzioni di gioco in vista dell'esordio di Coppa Italia, il 12 agosto. Seconda seduta per il nuovo acquisto Luperto, ma il Cagliari sta aspettando Felici: l'esterno sinistro è stato accolto ieri all'aeroporto da un gruppo di tifosi con immancabile rito della sciarpa rossoblù al collo.
    Ma il classe 2001, prima di scendere in campo, deve firmare: si aspetta l'ufficialità nelle prossime ore.
    Primi acciacchi: Ciocci e Sulemana hanno lavorato tra palestra e piscina. Il portiere è alle prese con un infortunio, mentre per il centrocampista si tratta solo di una botta e domani dovrebbe essere regolarmente in campo con i compagni. In campo si lavora con il pallone con partite a tema e prove tecniche di manovra offensiva.
    Cagliari ancora da scoprire, ma il modulo provato finora è il 3-5-2. Troppo presto però per capire come giocherà la squadra di Nicola. Anche perché sono previsti nuovi arrivi già dai prossimi giorni. Trattative in fase avanzata per l'esterno Zortea e per l'attaccante Piccoli dall'Atalanta. E potrebbe rivedersi anche Viola: c'è un accordo di massima tra giocatore e club, si sta lavorando sui dettagli. Per capire qualcosa di più su rosa e gioco dei rossoblù bisognerà aspettare l'esordio in famiglia con la Primavera di Pisacane, venerdì 19, sul campo 1 del Centro sportivo di Assemini. Sarà il test che chiuderà la prima parte del ritiro estivo, poi il trasferimento dal 22 in Valle D'Aosta.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi l’intero articolo